La sinistra, aspettando l’assemblea lanciata da Rodotà e Landini | Monica Pasquino

Ieri sera una mia amica ha scritto un post su Facebook che riassumeva a parole il mio stato d’animo: “Con la messa in onda di Presa diretta sono ufficialmente terminate le vacanze estive”.

Non ha raccontato né novità né svelato misteri, la puntata condotta da Iacona, ma ha fatto riflettere e ha emozionato. Ha offerto una cornice in cui inserire le tante istantanee che abbiamo scattato in questi mesi estivi.

Quando noti la crescita del numero di cittadini italiani che dormono a bordo strada e delle anziane che frugano tra le cassette della frutta al mercato, quando stai in fila al discount tu, che fino all’anno scorso compravi solo cibo biologico.

Quando l’estate non è ancora finita e sono già sette gli amici che ti telefonano per chiedere “so che anche tu non te la passi benissimo, ma se vieni a sapere di qualche lavoretto…”. E pensare che se una università li mettesse insieme, questi sette amici miei avrebbero le competenze per creare un centro di ricerca scientifico competitivo in tutta Europa.

Iacona racconta la povertà diffusa e gli sfratti in aumento, mentre il blocco di potere e le lobby finanziarie si arricchiscono grazie a un immobilismo politico sciagurato e disperante. Per l’ennesima estate, il dibattito politico nazionale si è concentrato su Berlusconi.

>> vai all’articolo completo>>La sinistra, aspettando l’assemblea lanciata da Rodotà e Landini | Monica Pasquino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: