20 settembre e Porta Pia

brecciaportapia1870, Roma – Porta Pia
Viene consumata l’ultima battaglia risorgimentale.  E’ la vittoria dello Stato Laico. La fine del potere dei Papi.
Questo è quanto la storiografia ci ripropone sul significato di quella data. La realtà ad oggi è sotto l’occhio di tutti,: un totale asservimento ai diktat vaticani. Regalie continue verso la chiesa in tempo di crisi e di povertà crescente tra gli italiani.
Come ci racconta il filmato, ricordiamo i caduti per la cacciata del Papa e tutti quelli che ci sono stati prima, ma ricordiamo anche tutte quelle donne morte sotto i ferri di mammane perchè medici obiettori tendono ad impedire la piena applicazione della legge 194 sull’interruzione di gravidanza, o tutti quelli che sono morti perchè hanno contratto l’AIDS non avendo usato il preservativo.
Sarebbero sicuramente diverse le ragioni per celebrare oggi le vittime del papato.
Laicamente pertanto vogliamo ribadire… Viva il 20 settembre e Porta Pia, e che ogni giorno possa essere un nuovo Laico 20 settembre anche se più che una breccia oggi necessiterebbe riappropriarsi del senso dello Stato Laico e Antifascista

Annunci

Tag:, ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: