Fare Outing con l’arte

“Con il vostro telefono, fotografate ritratti di persone anonime sui muri dei musei, stampateli e trasferiteli sui muri della strada. Nessuno li guarda davvero nelle loro cornici.
Piccoli. Secondari. Dimenticati. Decisamente anonimi. Quasi morti.
Riportiamoli in vita nel nuovo mondo. Dove ora hanno tutto il tempo per guardaci.”

Si presenta così il progetto Outing nato dall’idea del creativo francese Julien de Casabianca che già sta raccogliendo numerose adesioni da tante città europee e del mondo.
La finalità è quella di rendere i capolavori dell’arte, in particolar modo ritratti di personaggi anonimi dimenticati, fruibili e visibili da tutti facendoli uscire dai soliti ambienti museali per trasferirli direttamente sulle nostre strade.

1 Parigi

Parigi

 Così se stiamo visitando una mostra e un dipinto cattura la nostra attenzione possiamo fotografarlo, se la prospettiva è distorta correggerlo per esempio con photoshop trasformandolo in formato CMYK (che è quello usato per la stampa), e se non siete in grado di stamparlo da soli potete inviare lo scatto modificato ad Outings che provvederà a farlo per voi (per una cifra che va dai 20 ai 40 dollari) per consentirvi di affiggerlo sui muri della città.

Parigi

Parigi

Qualcuno si chiederà se l’operazione è legale. Pare che la colla con cui vengono fatti aderire ai muri non danneggi le superfici. Per essere più sicuri di non essere perseguiti si possono cercare pareti non particolarmente curate. Tutte le informazioni specifiche vengono rilasciate sul sito ad esso dedicato Outings Project.
Se volete vedere quelli realizzati fino ad ora andate nella pagina galleries dove troverete una mappa interattiva che segnala i vari siti in giro per il mondo.

Barcellona

Barcellona

Oltre a portare l’arte allo scoperto e ad abbellire le nostre metropoli il progetto consente anche a chi non è prettamente un artista di sentirsi coinvolto in un’operazione di vera e propria “urban art”.

Padova

Padova

A mio parere in Italia non avrà molto successo. La modalità operativa, benché parta da una base acculturata di fruitori di mostre e musei, cosa risaputa di un’età piuttosto avanzata, si ispira e adotta le tecniche proprie degli street artists. Insomma non ce lo vedo un cinquantenne, con figli e moglie a casa ad aspettarlo uscire dal lavoro carico di problemi quotidiani, andarsi a cercare una parete su cui intervenire, attendere l’ora in cui le strade sono poco frequentate, che equivale a notte inoltrata, armarsi di colla e carta per posare in tutta fretta, per non essere visto, il ritratto di un benemerito sconosciuto di 100/200/300 e più anni fa. E i giovani? Ammesso che abbiano a disposizione dai 20 ai 40 dollari per comprare il manifesto, che potrebbe essere rimosso anche il giorno successivo, credete che siano veramente interessati a esportare un concetto di arte antica invece di essere essi stessi promotori di un nuovo stile di comunicazione visiva?

Madrid

Madrid

L’idea di Outing Project non mi dispiace affatto ma personalmente se dovessi rischiare di prendere anche solo una multa vorrei che il mio gesto potesse portare all’attenzione della gente almeno un messaggio sociale. Auspico che le nuove generazioni si facciano portatrici di un’avanguardia artistica, che alla mia età potrei anche non capire, ma che sia idonea a rompere gli schemi sociali per dare voce e farsi pubblica comunicazione di quel malessere che avvolge tutta la nostra umanità. E per fare ciò non si deve essere inseriti in nessun tipo di progetto ma deve nascere dal più profondo della nostra anima.

Paola Mangano

Padova

Padova

Padova

Padova

Parigi

Parigi

 

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: